Francesca  domande di Ansia e depressione  |  Inserita il 14/04/2021

Reggio Emilia

Gelosia ossessiva nei confronti del mio fidanzato

Salve, scrivo perché sono due anni che ho una gelosia ossessiva nei confronti del mio fidanzato, non ho mai avuto prove di una possibile infedeltà, ma sento un bisogno di avere lui sotto controllo continuamente tramite videochiamate, chiamate, controlli, ogni cosa che dice dubito, prendo per falso e bugia ogni cosa che mi dice. Non riesco a vivere tranquillamente perché sto sempre in ansia e sono sempre insicura. Ci sono periodi in cui va meglio ma dopo poco per sciocchezze mi tornano dubbi e mi convinco automaticamente che mi sta tradendo. Non riesco a chiudere la relazione perché penso che senza di lui non ce la farei. Lui molte volte mi ha mollata ma ho sempre insistito
Come posso fare per tranquillizzarmi e uscire da questo rapporto malato?

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Helen Fioretti Inserita il 14/04/2021 - 20:55

Roma - Prenestina, Casilina, Quadraro, Pigneto
|

Cara Francesca onestamente penso che lei la risposta la conosca già. Ha scritto in queste brevi righe che sono ben due anni che ha una gelosia ossessiva, che deturpa il suo pensiero e la sua relazione con il suo compagno. Credo che più che un consiglio sia ora di affrontare il problema afferrando " il toro per le corna" e iniziando un vero e proprio percorso Terapeutico ( potrei suggerire cognitivo comportamentale, tra i tanti),, non solo per se stessa ma anche per chi le è accanto e magari le vuole bene .
La sofferenza psichica che descrive è intensa e pervasiva, tale per cui le può portare conseguenze pesanti nella vita. Non rimandi ulteriormente, Questo è il miglior consiglio che le posso dare.
Cordiali saluti
Dott.ssa Helen Fioretti