Glossy  domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 15/07/2021

Treviso

Relazione non approvata dai miei e ansia

Buongiorno, ho 32 anni, da un anno frequento un ragazzo con un passato un po' burrascoso per alcune beghe successe allo stadio e fatti inerenti, successi ormai una decina di anni fa. Ne è uscito e ne sta uscendo, con me si comporta benissimo, mi coccola, fa di tutto per farmi stare bene però ai miei lui non piace perché sanno cosa aveva fatto nel passato e perché comunque lo vedono diverso di me, per i tatuaggi che ha ecc. Loro sono sempre stati molto oppressivi nei miei confronti, ad esempio lavoro con loro e se provo a dire che vorrei cambiare lavoro iniziano i ricatti così da farmi sentire in colpa. La stessa cosa l'hanno fatta quando hanno capito che le cose con questo ragazzo si stavano facendo più serie, ma stavolta mi sono "ribellata" e ho continuato lo stesso la frequentazione. Il problema è che quando nei weekend dormo da lui passo completamente le notti in bianco perché inconsciamente penso alla loro opinione e l'ansia mi assale. Come posso risolvere questo problema?

  1 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott. Sacha Horvat Inserita il 20/07/2021 - 11:59

Milano
|

Buongiorno Glossy,
la domanda che ha posto su questo portale immagino sia stata una sua scelta e potrebbe fare parte della sua "ribellione" e della ricerca di uno spazio di autonomia. Continui a scegliere per sé stessa.
Se incontrasse delle difficoltà che le rendono complesso questo processo, valuti la possibilità di chiedere aiuto ad un professionista che la possa supportare.
Un caro saluto
Dott. Sacha Horvat