rosa  domande di Sesso, Coppia, Amore e Relazioni  |  Inserita il 14/10/2021

Napoli

Come cercare di risolvere il problema della gelosia?

salve, ho 24 anni e il mio ragazzo 25, abbiamo attraversato tanti momenti difficili e stiamo insieme da 6 anni ed è da più di un anno viviamo il nostro rapporto a distanza per questioni di lavoro. Cerco di farla breve in passato mi ha tradito ed io ho deciso di lasciarlo dopo 2 anni di sue continue attenzioni ho deciso di dargli una possibilità, all’inizio sembrava davvero cambiato molto disponibile, attento alle mie esigenze di ritagliarmi i miei spazi, di uscire ecc. Poi sono iniziati di nuovo i litigi il più delle volte datate dalla gelosia di lui e a novembre ha sentito una ragazza sono venuta a saperlo ed ho perso di nuovo fiducia in lui. Sono diventata ancora più fredda nei suoi riguardi, nelle discussioni che abbiamo il più delle volte cerco di stoppare la conversazione e non parlaci più perché è come se in ogni discussione vuole avere ragione lui anche se non è così ed io per la rabbia dico cose brutte bei suoi riguardi e metto di mezzo il passato. Oggi c’è stata di nuovo una discussione il motivo è stato che io mi volevo iscrivere in palestra e lui non era d’accordo perché gli dava fastidio e che io in passato ( 6 anni fa ) gli avevo vietato di andare, gli ho cercato di far capire che se in passato mi sono comportata così era perché lui mi mentiva anche nel momento in cui ci andava dicendomi che tornava a casa ma in realtà usciva di nascosto, gli ho cercato di far capire che non sto bene con me stessa e vorrei migliorare, dopo queste spiegazioni è stata : “ già ne abbiamo parlato l’argomento è chiuso” non fregandosene del mio stato d’animo o cmw della mia decisione, e prima di ciò mi ha minacciato dicendomi che se io fossi andata ad iscrivermi tra me e lui sarebbe finita. L’ho salutato dicendogli che io mi sarei iscritta e questo ho fatto. Il suo ultimo messaggio è stato non saprai più niente di me è finita. Cosa fare in queste situazioni ? Chiedo aiuto a voi

  2 Risposte pubblicate per questa domanda

Dott.ssa Loredana Trebisacce Inserita il 18/10/2021 - 10:21

Roma
|

Cara Rosa, dalla descrizione del tuo rapporto sembra che il possesso, i divieti e i dubbi e le ripicche siano una componente molto consistente del tuo rapporto. Purtroppo, spesso, quando sono presenti questi elementi tossici, vengono meno la libertà, la serenità e la complicità di coppia. In un rapporto che funziona è essenziale sentirsi a proprio agio, e sicuramente non dovere giustificare le proprie scelte persino semplicemente per andare in palestra. Forse tra i due, e dopo essere stata tradita, tu ha iniziato a prendere le distanze da questo modo di fare. Non è facile allontanarsi da un rapporto che è stato importante nella nostra vita, ma quando le emozioni negative sovrastano quelle positive, è necessario, con coraggio, allontanarsi da ciò che ci fa male.
Hai semplicemente fatto una scelta legittima, che ha avuto delle conseguenze spropositate e categoriche.
Quello che mi chiederei è se davvero vuoi continuare una relazione con una persona che limita la tua libertà e che se non ti attieni alle sue volontà rompe con te il patto di amore e rispetto.
Se vuoi scrivimi ancora, resto a disposizione per qualsiansi chiarimento.
Un caro saluto
Dott.ssa Loredana Trebisacce

Dott. Sacha Horvat Inserita il 15/10/2021 - 15:17

Milano
|

Buongiorno Rosa,
La gelosia è una componente del rapporto di coppia che se presente in maniera eccessiva può diventare "velenosa" per la relazione. Spesso si manifesta con l'imposizione di limiti al partner, utili ad avere il controllo dell'altro per fare fronte a delle preoccupazioni personali.
Nelle comunicazioni che riporta sembra esserci poco spazio per la sua opinione. Tuttavia, è stata in grado di scegliere di prendersi cura di sé.
Potrebbe affrontare questa situazione con l'aiuto di uno psicologo che le permetta di fare chiarezza riguardo ai suoi desideri.
Un caro saluto
Dott. Sacha Horvat