articoli di psicologia della Dott.ssa Giulia Cusumano

risposte dello specialista Giulia Cusumano

 1  risposte
  Vis. Profilo

Sono molto preoccupata per mio figlio.

Apri domanda

Gentile signora, dal messaggio che scrive è chiaro che lei sia estremamente preoccupata per l’ atteggiamento e i comportamenti che presenta suo figlio. C’è da dire, però, che sarebbe importante comprendere il ragazzo come vive il suo modo di essere e il suo quotidiano. Quali sono i suoi pensieri? Quali le sue emozioni? Ciò per dirle che è sempre complesso aiutare una persona che non ha espresso la richiesta di sostegno in prima persona. Mi sento, piuttosto, di dirle che suo figlio ha vent’ anni e sta crescendo. Alcune dinamiche sono comuni a tutti i giovani e vanno inquadrate in un’ottica esperenziale: i primi amori, le prime delusioni, le amicizie.. è tutto in cambiamento. Lei può sostenere il ragazzo con la sua presenza offrendogli il necessario supporto, laddove necessario. Pian piano lui troverà la sua strada, anche grazie a lei. Se, poi, suo figlio dovesse fare richiesta di un percorso perché si rende conto di avere delle difficoltà, può contattarci! Un cordiale saluto...