Carlo Leone

Dott. Carlo  Leone  Psicologo Psicoterapeuta albo #21 - Lazio

  •  RM
    provincia
  •  1
    apprezzamenti
  •  si
    prima consulenza gratuita in studio

   Descrizione

** Per contatti telefonici inviate un messaggio, sarete ricontattati nel giro di 24 h.

Per oltre 30 anni ho lavorato come di psicologo clinico e psicoterapeuta presso un grande ospedale universitario. In particolare: sono esperto in valutazione testologica della personalità, dei problemi intellettivi e del decadimento cognitivo. Dal punto di vista psicoterapeutico mi sono formato secondo l'indirizzo della psicologia individuale analitica di C. G. Jung. Sono iscritto all'Albo degli psicoterapeuti dell'Ordine degli Psicologi.

Nel 2020 ho partecipato ad una attività di sostegno psicologico a volontari di un'importante organizzazione umanitaria, impegnati nei soccorsi presso le zone con maggiore diffusione di covid dell'Italia settentrionale, effettuando sessioni online. Si è trattato della mia prima esperienza online, che ho poi dovuto estendere anche alle persone che seguivo privatamente, sempre causa pandemia. Inizialmente ero piuttosto scettico riguardo questa modalità di intervento, ma mi sono dovuto ricredere, anche perché, a dimostrazione della loro efficacia, è stato pubblicato molto al riguardo. Inoltre, come è accaduto a tanti altri colleghi, terminata la fase critica della pandemia la maggior parte dei clienti ha preferito continuare online. Al di là di tutte le riflessioni che stimolano questi dati, ritengo che la cosa importante sia riuscire comunque ad aiutare le persone, anche utilizzando la tecnologia attualmente disponinbile. Ovviamente, chi lo desidera può tranquillamente richiedere le sedute in presenza, da svolgersi nello studio, senza alcun problema.

Se vorrete cercheremo, insieme, sia di andare oltre tutte le forme di autocritica improduttiva e angosciante che spesso si accompagnano a stati i sofferenza psichica, sia di comprendere come si è arrivati a chiedere aiuto psicologico: cosa si trova dietro le difficoltà e lo sconforto del momento presente e quello che si sta realmente cercando. Cercheremo anche di scoprire di cosa si ha bisogno per favorire il superamento della situazione. Tutto questo individuando quali sono i fattori sfavorevoli esterni (che indubbiamente hanno un ruolo), quelli interni, la loro interazione e le nostre potenzialità. Queste ultime, gli elementi positivi, la capacità di reagire sono presenti in ciascuno di noi: si tratta di riuscire a farli emergere, imparando ad avere fiducia in sé e migliorando l'autostima personale.

Nessuno possiede tutte le risposte, ma mi è possibile aiutare persone motivate a entrare in contatto con se stesse per cercarle insieme. Se siete arrivati sin qui, a leggere queste righe, a visionare il mio profilo e quello di altri colleghi, avete già fatto un grande passo avanti: l'uscita dalla passività, associata al bisogno di cercare cosa vi può offrire il mondo circostante, al di là dei canali tradizionali, per affrontare in modo riservato e personale il momento che state attraversando. Va anche considerato che il primo incontro è gratuito, sia online che in presenza.

La possibilità di esprimere pensieri e sentimenti che, per riservatezza o vergogna, a volte si ha difficoltà a condividere anche con le persone più vicine, è una grande fonte di alleggerimento e di liberazione. Inoltre, volendo, si può anche iniziare scrivendomi. I mezzi che abbiamo oggi a disposizione offrono tante opportunità.

Infine, è importante avere ben chiaro che:

A) Qualsiasi forma di percorso psicologico NON comporta elementi di giudizio: quelli li lasciamo ai genitori o agli educatori in genere. Siamo qui per comprendere e trovare una strategia, non per giudicare.

B) Sia online che in presenza vige la tutela della privacy: le informazioni sul cliente maggiorenne NON possono essere comunicate ad alcuno senza il suo consenso. Chi viola questa regola è soggetto a sanzioni.

C) Nelle sedute online NON è permesso registrare, né all'operatore né al cliente: in caso di violazione sono previste sanzioni per entrambi (si firma all'inizio). NESSUNO può essere presente nella stanza dove si effettua il collegamento online; NESSUNO può ascoltare a distanza quello che viene detto tra l'operatore e il cliente.

D) Nelle sedute in presenza (effettuate in studio) vigono le stesse norme a tutela della riservatezza descritte nel punto B.

E) Si può interrompere quando si vuole, non ci sono vincoli.

F) La frequenza degli incontri si concorda insieme, non c'è un obbligo particolare a dover seguire determinate cadenze. Di solito la frequenza è di una volta a settimana, ma in alcuni casi si può arrivare anche a due volte. Oppure una volta ogni 2-3 settimane o, addirittura, una volta al mese, se il cliente avverte comunque dei benefici e preferisce queso tipo di cadenza.

N.B.: anche nei casi in cui si desidera essere seguiti in presenza, cioè presso lo studio, io richiedo sempre un primo incontro gratuito online, a scopo conoscitivo, importante anche per la persona che mi contatta. Proseguendo a studio, si avrà un primo incontro gratuito in presenza.

* Per contatti telefonici inviate un messaggio, sarete ricontattati nel giro di 24 h.

Indirizzo studio Carlo
   65  € in studio a partire da
   50  € online a partire da

   Percorsi di crescita

  • Assertività
  • Autostima
  • Crescita personale
  • Intelligenza emotiva
  • Omosessualità
  • Relazioni e amore

   Approcci terapeutici

  • Psicoterapia
  • Psicosomatica
  • Counseling psicologico
  • Psicologia positiva
Rendi cosciente l'inconscio, altrimenti sarà l'inconscio a guidare la tua vita e tu lo chiamerai destino (C. G. Jung)

  Richiedi appuntamento