Adele Fortunato

Dott.ssa Adele  Fortunato  Psicologa Psicoterapeuta albo #15707 - Lazio

  •  RM
    provincia
  •  34
    apprezzamenti

   Descrizione

Svolgo da diversi anni l’attività di psicologa e psicoterapeuta a Roma. Mi occupo di bambini, adolescenti e adulti accogliendo le difficoltà e i problemi che possono insorgere in ogni fase del ciclo di vita.

La presa in carico del paziente avviene già dal primo contatto telefonico e dal primo colloquio, durante il quale ha luogo un’attenta valutazione della sua richiesta. Sarà possibile individuare, già in una fase iniziale, qual è il percorso di psicoterapia più efficace per risolvere il problema del paziente e procedere, quindi, in tale direzione. Ad esempio, i problemi in età infantile ed adolescenziale possono essere affrontati in un contesto di terapia familiare, convocando quindi l'intero nucleo familiare. Alla base di questo approccio c'è l'idea che la persona portatrice del sintomo si stia facendo portavoce di un malessere che riguarda tutti i componenti della sua famiglia. Il sintomo va quindi compreso in relazione al contesto in cui si manifesta.

Al di là dell'approccio teorico di riferimento, credo che alla base del cambiamento e della guarigione ci sia l'incontro con l'altro, la relazione terapeutica stessa che è possibile costruire passo dopo passo, seduta dopo seduta, in un clima di accettazione incondizionata, ascolto empatico e fiducia. All'interno di questa cornice, sarà possibile conoscere la storia del paziente e ri-narrarla, aggiungendo cioè degli elementi nuovi e dando al paziente nuovi spunti di riflessione.

Terrò conto il più possibile dei bisogni e delle difficoltà reali, anche economiche, delle persone che vorranno intraprendere un percorso di psicoterapia attraverso tariffe agevolate. Per maggiori informazioni, visita il sito www.adelefortunato.com

Indirizzo studio Adele Indirizzo studio Adele
   60  € in studio a partire da
   60  € online a partire da

   Consigliato dagli utenti

5 / 5 (5 persone)

   Percorsi di crescita

  • Comunicazione efficace
  • Autostima
  • Relazioni e amore
  • Genitori e figli

   Approcci terapeutici

  • Terapia di coppia
  • Terapia strategica breve
  • Terapia sistemico relazionale
Quando cambi il modo di guardare le cose, le cose che guardi cambiano. Lao-Tzu

   5 Testimonianze vere di persone reali

Per privacy alcuni utenti hanno preferito rilasciare solo il nome

Rilasciata da Stefania il 22/09/2022

Mi sono approcciata alla terapia psicologica con molta immediatezza e senza pensarci due volte quando mi sono accorta che la qualità della vita che vivevo non era più accettabile. Quello che stavo avvertendo cominciava a danneggiarmi troppo. Dovevo fare qualcosa per approfondire quella situazione. Ho chiesto ad una cara amica di consigliarmi una terapeuta e questa mi ha fatto il nome della dottoressa Fortunato, dal momento che era lei stessa in terapia. Il mio primo incontro con la dottoressa è iniziato a gennaio 2019 ed è tuttora in corso. Da subito sono riuscita a trovare con la dottoressa Fortunato forte empatia, lei mi ha da subito ascoltato con profonda attenzione, si è dedicata completamente a me e alle mie necessità. Non c'è mai stata occasione in cui io mi sia sentita non compresa o abbia avvertito la sua "intromissione", mai una volta in cui mi sia sentita "ingabbiata" dalla sua personalità. Ci tengo proprio a specificarlo in quanto non è una caratteristica banale e scontata. Si è sempre focalizzata puntualmente sull'ascoltarmi e nel guidarmi passo passo nella situazione che stavo vivendo. Per me la dottoressa rappresenta una guida sicura, una persona sempre presente, qualsiasi sia la mia necessità. Anche quando mi sono trasferita da Roma a Milano, tramite le sedute online la dottoressa si è sempre resa disponibile ad incontrarmi, e questo è stato fondamentale per me, perchè è stata sempre un riferimento su cui contare. La Dottoressa è una persona estremamente seria, affidabile e puntuale. Non potevo avere consiglio migliore nell'intraprendere questo percorso di terapia che ho fatto e continuerò a fare per tutto il corso della mia vita. Grazie alla positivissima esperienza con la dottoressa, ho capito che la terapia fa parte della mia vita, e che, con la giusta frequenza, non va mai interrotta, in quanto per me rappresenta una guida, un binario, una strada maestra, un TRAINING imprescindibile di vita. Chi potrebbe mai affermare che nella vita si finisce di imparare? Esattamente questo è lo spirito del fare terapia: va di pari passo con l'evoluzione della propria psiche mentre scorre la vita. Così come si impara, così come si sperimentano contenuti e situazioni nuove, così prosegue il corso della terapia. Una compagna di vita, come la propria psiche. Grazie dottoressa, per la sua grande professionalità e per avermi fornito tantissimi strumenti che non smetterò mai di sfruttare per un miglioramento continuo. L'insegnamento più grande che ho fatto mio con la psicoterapia è che non c'è nulla che non si possa affrontare, anche se apparentemente insormontabile. Tutto ora è enormemente più semplice.

Rilasciata da Alessia il 28/08/2022

Il percorso con la dott.ssa Fortunato, durato un anno e mezzo, mi ha portato a compiere delle scelte importanti e a riformulare obiettivi personali in base alle mie vere inclinazioni e ai miei desideri, annegati nel mare del “dover essere” o del “dover fare”. Ho ripercorso alcune tappe della mia infanzia e ho messo a fuoco i motivi per i quali mi ritrovavo a vivere sempre rapporti disfunzionali e tossici. In alcuni momenti di debolezza, sento la necessità di chiamarla o di scriverle un messaggio, cosa sempre ben accolta da lei. La ringrazio per la sua professionalità e per il suo “esserci” anche dopo la fine della terapia.

Rilasciata da Sofia il 27/03/2021

La dottoressa Adele Fortunato è entrata nella mia vita in un periodo di profondo cambiamento (e quindi, com’è naturale, di sofferenza): nel giro di un anno sono rimasta incinta di una gravidanza che non è andata a buon fine, ho affrontato il trasloco in una nuova città dall’altra parte d’Italia, ho lasciato il mio ex compagno e vissuto accanto a mia madre i suoi ultimi mesi di vita. Avevo 25 anni, un’età in cui si è particolarmente fragili - ma anche determinati a raggiungere la felicità. Io e la dottoressa abbiamo lavorato insieme, giorno dopo giorno, settimana dopo settimana, in un momento in cui per me era diventato difficile alzarmi dal letto e uscire di casa per andare a fare la spesa nel supermercato dall’altro lato della strada. Ha avuto fiducia nella mia ripresa, mi ha fornito i mezzi di consapevolezza, ascolto ed espressione interiore di cui avevo bisogno per tornare alla vita, una vita nuova che mi aspettava dall’altra parte del baratro. Con il giusto equilibrio di tenerezza, fermezza, complicità e ascolto, mi ha permesso di conoscere una me stessa che non conoscevo: la donna che stavo diventando e che avevo sempre sognato di diventare. Grazie ad Adele io oggi mi sento viva e felice, come forse non sono mai stata fino ad adesso: il percorso fatto con lei, lungo solo un anno, è e resterà un capitolo imprescindibile della mia vita, lo snodo cruciale. Il momento in cui ho imparato ad accettare la sofferenza, a vedere la bellezza in me stessa e negli altri, a perdonare, a credere nel futuro con determinazione.

  Richiedi appuntamento