Maria Montanari

Dott.ssa Maria  Montanari  Psicologa Psicoterapeuta albo #8281 - Emilia Romagna

  •  FE
    provincia
  •  12
    apprezzamenti
  •  si
    prima consulenza gratuita in studio

   Descrizione

Sono la Dott.ssa Maria Montanari una psicoterapeuta ad indirizzo sistemico relazionale e mediatrice familiare. Mi sono laureata presso l'università di Padova in psicologia psicodinamica con una tesi di laurea che ha esplorato le dinamiche di coppia a livello psicodinamico. Mi sono specializzata, come psicoterapeuta, presso il Centro bolognese di terapia della famiglia e ho, inoltre, conseguito il titolo di Mediatrice familiare presso l' Istituto di terapia della famiglia a Bologna. Ciò mi ha dato la possibilità di affiancare alla mia preparazione psicodinamica anche una preparazione sistemica. Ho collaborato con il Sert, con centri diurni per pazienti psichiatrici, con gruppi che si occupavano di esordi psicotici della fascia di età 18/25 anni e con la psicologica clinica dei centri di salute mentale.

Terapia individuale:

Il mio sguardo è sull'individuo e sulle sue relazioni presenti e passate. Oltre alle caratteristiche personali, noi formiamo la nostra personalità sulla scia dei messaggi e dei ruoli che la famiglia d'origine ci ha lasciato in eredità. Il malessere viene, così, letto come il tentativo di una persona di liberarsi da questi vincoli per potere esprimere una nuova parte di sè. Uno degli strumenti che utilizzo in terapia è il genogramma, oggetto di studio nella mia tesi di specializzazione. Il genogramma è la lettura in chiave psicologica dell'albero genealogico in chiave trigenerazionale. Insieme al cliente ripercorro la sua vita ritornando fino alla terza generazione, il cliente ( con la sua attuale famiglia, se è presente), la famiglia d'origine e i nonni paterni e materni. Chi ha sperimentato questa nuova narrazione di se ha potuto scoprire aspetti a lui sconosciuti e vincoli relazionali famigliari portatori di messaggi, che hanno, inconsapevolmente, indirizzato le sue scelte di vita. Attraverso la lettura del genogramma, il cliente incomincia ad individuare le" voci" che “ parlano" dentro di lui e con la facilitazione del terapeuta può iniziare a scegliere di “ascoltarle o affiancarne di nuove". Freud chiamava queste voci “ il perturbante". Perché possa esserci guarigione è necessario che l'individuo sofferente possa essere guidato per liberarsi da ciò che altri hanno voluto per lui, e possa essere aiutato a diventare quello che desidera veramente.

Terapia di coppia:

La terapia di coppia prevede anch'essa l'utilizzo del genogramma dei partner. Si offre la possibilità di “ conoscere la storia dell'altro" e capire il perché di comportamenti che nella relazioni si vivono come non più funzionali. Si porta alla luce, attraverso l'incrocio dei genogrammi, l'incastro di coppia e il patto che si è negoziato all'inizio della relazione. Si esplora quello che Henry Dicks chiama “ l'incastro dei due mondi interiori"

Terapia familiare:

La terapia familiare viene proposta quando uno dei membri della famiglia viene visto come “problematico". Scopo della convocazione di tutta la famiglia è quello di rileggere il problema. Colui che “ fa il sintomo" è colui che ci sta dicendo che “ qualcosa ha smesso di funzionare". È colui che, generosamente, sta chiedendo aiuto per tutti. Solo esplorando le relazioni famigliari e i ruoli si può giungere alla soluzione del problema.Ricordiamoci che come dice Jodorowsky “ La famiglia è una risorsa ma anche un tranello “

Le persone che l'hanno sperimentato, con un certo scetticismo iniziale, si sono stupite delle scoperte e della ricchezza che ha portato ad una nuova visione di se stessi, e ad una risoluzione della loro problematica in tempi più brevi di quelli da loro previsti.

Indirizzo studio Maria Indirizzo studio Maria
Lo psicologo non ha ancora pubblicato
informazioni sul suo tariffario.

   Consigliato dagli utenti

5 / 5 (4 persone)

   Percorsi di crescita

  • Comunicazione efficace
  • Crescita personale
  • Autostima
  • Relazioni e amore
  • Genitori e figli
  • Assertività

   Approcci terapeutici

  • Terapia di coppia
  • Terapia sistemico relazionale
  • Psicologia positiva
“L’uomo non ha una natura ma una storia” Josè Ortega y Gasset. La guarigione passa attraverso una nuova narrazione della nostra storia.

   4 Testimonianze vere di persone reali

Per privacy alcuni utenti hanno preferito rilasciare solo il nome

Rilasciata da Filippo il 21/10/2019

Professionale e competente. Ottimo percorso terapeutico.

Rilasciata da Beatrice Travasoni il 18/09/2019

Accogliente, professionale e l'albero genealogico mi sta aiutando molto nel mio percorso.

Rilasciata da Chiara il 10/06/2019

Molto professionale, mi sono sentita subito a mio agio ma con il rispetto dei ruoli. grande empatia.

  Richiedi appuntamento